Sportello pedagogico clinico®: un nuovo servizio della Libreria Mascari 5

Da giovedì 23 giugno è attivo all’interno della Libreria Mascari 5 di Lecco uno Sportello pedagogico clinico®. Si tratta di uno spazio di ascolto, riflessione e supporto per genitori, insegnanti, educatori, bambini e adolescenti, che vede nel libro un importante alleato.

La libreria, gestita dalla cooperativa La Vecchia Quercia, si connota da sempre per la sua impronta sociale e inclusiva, per questo ha deciso di offrire ai cittadini un modo semplice per chiedere un supporto che dopo due anni di pandemia può essere davvero necessario.

Lo sportello propene attività concrete per offrire un aiuto ai bambini con ansia, scarsa autostima, difficoltà scolastiche, relazionali, ma anche degli strumenti ai genitori per affrontare le difficoltà nel rapporto genitore-figlio e i nei conflitti famigliari. È infine previsto un servizio di consulenza per insegnanti che si trovano a gestire un grande carico di lavoro relazionale, che hanno difficoltà nella gestione del gruppo-classe o nello svolgimento del lavoro con alunni con esigenze particolari.

Responsabile dello sportello è Claudia Ferraroli insegnante e Pedagogista Clinico® che collabora con il centro “il mondo capovolto” di Cosio Valtellino (SO) e con Bellano in atelier (Bellano-LC), oltre che con diverse altre realtà. È socia ICWA (associazione italiana scrittori per ragazzi) e lavora con alcuni editori italiani creando libri gioco, albi illustrati, giochi in scatola edu-creativi e giochi con funzioni didattiche per la scuola. Proprio per questa sua esperienza gli interventi proposti, supportati da tecniche brevettate, utilizzeranno anche il libro e il gioco come importanti strumenti di cura.

Le attività si svolgono il martedì e il sabato, su appuntamento, per avere informazioni sulle modalità di accesso o prendere appuntamento, è possibile telefonare al numero 3333755285 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e/o a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..